Se ti piace lasciarti sorprendere, dal Giappone arriva un nuovo modo di viaggiare

Quanti di voi hanno mai pensato di prendere il primo volo per un qualsiasi posto e partire?

La compagnia aerea giapponese low cost Peach offre la possibilità di comprare un biglietto di circa 5000 yen (38 euro), per vivere un’esperienza di viaggio emozionante! Basta pescare una delle tante palline di plastica poste dentro distributori automatici, e scoprire la destinazione scelta a caso all’interno del Giappone. Ogni pallina racchiude non solo un biglietto aereo ma anche un compito da svolgere nel posto indicato.

Lo scopo della compagnia aerea è sia quello di rilanciare il turismo, fortemente danneggiato dalla pandemia, all’interno del Paese, ma anche sperare che queste esperienze offerte portino un ritorno di immagine.

In Giappone i distributori automatici non sono certo una novità, si trovano davvero in ogni angolo di strada, dalle metropoli alle città più piccole, fino ai villaggi di campagna. Con i loro suoni e luci sfavillanti rappresentano un elemento inscindibile del panorama urbano giapponese, ma nessuno prima d’ora aveva mai pensato di inserirci dei biglietti aerei.

Osaka è stata la prima città a inserire questi distributori che contengono ben 13 destinazioni diverse, seguita poi recentemente da Tokyo, con il suo unico distributore nel quartiere di Shibuya che conta 11 rotte.

Questa iniziativa sembra sia piaciuta molto ai giapponesi, tanto che dal suo inizio si contano già 3000 palline acquistate, con una media di 150 al giorno!

Chissà se in futuro la compagnia metterà anche in palio viaggi più costosi per mète più distanti!

Segui Lucia Cinconze:

Lucia è laureata in lingua e cultura giapponese e in scienze della comunicazione, amante da sempre del Giappone, ha unito le sue conoscenze culturali alla passione per i lavori creativi fatti a mano. Dal 2015 tiene corsi di origami presso associazioni e centri di cultura giapponese a Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *