Origami Facili per Bambini: Imparare la Geometria Divertendosi

postato in: Origami | 0

Come usare gli origami a scuola

Se lavori in una scuola, e mi riferisco a quella primaria ma anche secondaria di primo grado, potresti pensare di utilizzare degli origami facili da creare per aumentare il livello di interesse e coinvolgimento della tua classe e spiegare meglio determinate forme.

Durante i miei corsi di origami mi capita infatti spesso di notare come l’attenzione dei bambini aumenti a mano a mano che vedono nascere una figura grazie alle loro mani.

C’è un forte legame tra origami, geometria e matematica che si unisce al concetto di learning by doing, cioè:

Se ascolto solamente, lo tenderò a dimenticare.
Se invece lo vedo, lo ricorderò.
Ma se lo faccio, lo capirò.

Vediamo quindi come puoi sfruttare gli origami durante la tua attività, ma questi consigli valgono in generale, non è necessario avere una classe o fare l’insegnante! 🙂

Origami e geometria

L’origami può essere uno strumento molto efficace per insegnare ai bambini le basi della geometria, delle proporzioni e della logica.

Ad esempio, puoi utilizzare i principi di piegatura della carta per insegnare ai bambini come creare figure geometriche come quadrati, triangoli, rettangoli, rombi ecc.

Se hai mai fatto un origami, infatti, avrai notato che quasi sempre si parte da un foglio quadrato e si passa poi, durante le successive pieghe, a tutte le altre figure geometriche.

Inoltre, l’origami può aiutare a sviluppare la capacità di risolvere problemi e di pensare in modo logico e sequenziale.

Mica poco, no?

Origami e proporzioni

Puoi utilizzare l’origami come strumento didattico per spiegare le proporzioni. Piegando la carta in modo accurato e seguendo le istruzioni passo-passo, i bambini possono imparare a comprendere come le dimensioni e le forme dei diversi elementi di un modello di origami influiscono l’uno sull’altro.

Origami e concentrazione

E se i bambini fanno fatica a mantenere la concentrazione per più di determinati minuti? 

Beh, l’origami serve anche a questo! Puoi sfruttarlo come attività per sviluppare la loro concentrazione e pazienza. Creare un modello di origami richiede tempo e attenzione, e questo può aiutare i bambini a imparare a concentrarsi su un’attività per un periodo di tempo più lungo.

Inoltre, la creazione di un modello di origami può essere un processo frustrante a volte, e questo può aiutare i bambini a imparare a gestire le emozioni negative e a sviluppare la pazienza.

Origami e socializzazione

Creare origami può essere anche un modo per svolgere un’attività di gruppo, in modo che i bambini possano lavorare insieme per creare una figura complessa e sviluppare al contempo le loro abilità di comunicazione e di collaborazione.

L’origami è un’attività divertente e coinvolgente che può aiutare i bambini a sviluppare la loro creatività e la loro capacità di concentrazione. Insegnando loro le basi della geometria attraverso l’origami, puoi anche aiutarli a sviluppare un maggior interesse verso materie che non suscitano sempre un grande entusiasmo!

Mentre svolgo un laboratorio di origami

Origami e coordinazione

Oltre a tutti i precedenti aspetti, puoi considerare l’origami come attività per sviluppare la coordinazione mano-occhio e una certa manualità nei bambini.

In conclusione

Gli origami sono un’attività che può essere apprezzata da adulti e bambini e che offre una varietà di benefici educativi e ricreativi.

Un’attività divertente che richiede solo pochi materiali semplici e che risulta molto soddisfacente per i bambini, permettendo loro di vedere il progresso che stanno facendo e di ottenere risultati tangibili.

Se ti ho messo curiosità e vuoi saperne di più:

scrivimi per un laboratorio privato.

Origami facili per bambini

Ti lascio una serie di diagrammi che puoi utilizzare per creare divertenti origami da fare con i bambini.

Spero ti sarà utile quello che hai scoperto in quest’articolo.

Se hai già utilizzato gli origami come attività didattica, scrivimi la tua esperienza nei commenti 🙂

Segui Lucia Cinconze:

Lucia è laureata in lingua e cultura giapponese e in scienze della comunicazione, seo copywriter amante da sempre del Giappone, ha unito le sue conoscenze culturali alla passione per i lavori creativi fatti a mano. Dal 2015 tiene corsi di origami presso associazioni e centri di cultura giapponese a Roma e collabora ad eventi e festival che coinvolgono l'arte degli origami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.